La cura

Standard

I tempo dedicato alla scrittura è una sospensione del tempo stesso. E’ prima durante e dopo se stessi. E’ cura e malattia allo stesso tempo

Il Resto del Caffè

Scrivere fa bene.

Qualsiasi cosa, non il significato in balia del relativo sentire ma il Significante  Universale è importante.

Mia madre per esempio cura un ricettario, mia sorella un diario, mio padre si limita a sequenze di numeri.

La poesia è dote di pochi, la passione per la musica non basta per saperla fare, occorre consumare le dita sulle corde e sui tasti per imparare a suonare, l’arte poi, non mi addentro in una discussione vecchia come la filosofia su cosa sia o non sia, se sia morta o viva, mi limito a dire che la tecnica, per me, ha e dà valore. Fin qui navighiamo nelle faticose acque dell’esercizio secondo regole che aprono le porte della produzione artistica in ogni sua forma.

La scrittura invece appartiene ad un’altra dimensione, di cui la letteratura è alta ed elitaria espressione, dama che veste con innata eleganza i significati e lo stile…

View original post 429 altre parole

Annunci